Samarcanda viaggio in Uzbekistan – Tour Uzbekistan

Samarcanda viaggio in Uzbekistan

5
(125)

Samarcanda e’ famosa citta’ dell’Uzbekistan

Visita a Samarcanda – ‘fortezza di pietra’, una volta si chiamavano Sogdiana, Afrosiyab, Samaria. E’ la piu antica citta’ e terza citta’ dell’Uzbekistan per popolazione. Situata al centro delle principali rotte commerciali asiatiche Samarcanda, nel corso della sua storia lunga circa 2750 anni fu parte dell’impero persiano, successivamente su sotto influenza araba, poi timuride e uzbeke. Dal 2001 la citta’ figura nella lista dei patrimoni dell’umanita’ dell’UNESCO sotto il titolo di Samarcanda – Crocevia di culture. Il Mausoleo Gur-e-Amir (XIV-XV secoli) significa ‘tomba del re’. Prima era complesso di nipote di Tamerlano il Grande. Complesso aveva madrassa e khonako (casa dei darvisci). La parte piu’ antica del complesso fu costruito verso la fine del XIV secolo. Nel 1405 e’ morto Tamerlano il Grande, i suoi parenti avevano pensato seppolire il corpo del governatore in complesso del suo nipote. Quindi’ inizio del XV secolo complesso e’ diventato mausoleo. La Piazza Registan (XV-XVII secoli) significa ‘piazza sabbiosa’ o ‘piazza principale’. E’ il simbolo e la piu’ bella piazza del paese. Ci sono 3 grande madrasse: la Madrassa Ulugbek (XV secolo) era considerata il ‘centro degli intellettuali’, la Madrassa Sher Dor (XVII secolo) e’ decorata dai mosaici con i disegni leoni, la Madrassa Tilla-Kori (XVII secolo) ha una bellissima moschea decorata con oro. Qui si festeggia 2 grande feste: festa della primavera NAVRUZ (il 21 marzo)e il giorno dell’indipendenza (il primo settembre). La moschea di Bibi-Khanim (XV secolo) – dall’architettura gigantesca costruita anche questa per ordine di Tamerlano dopo la sua campagna in India, per mostrare il suo potere,  per farlo deportò a Samarcanda migliaia di artigiani indiani. Timur-lan (Letteralmente Timur lo Zoppo da noi chiamato appunto Tamerlano) volle costruire la grande moschea del venerdì con uno stile che la doveva farla somigliare al paradiso. Il Mausoleo Shah-i-Zinda significa ‘il re’ vivente’. E’ necropoli o viale dei mausolei. Complesso e’ pieno con mausolei. Nel X secolo Samarcanda e’ ridiventata famosa citta’ dell’Asia Centrale, in quell momento sulle tombe dei governatori della citta’ sono stati costruiti mausolei. Maggioranza arrivano dall’epoca di Tamerlano il Grande (XIV secolo). Si trova la tomba di cugino di profeta Maometto (ha saluto). Quindi’ il posto piu sacro di Samarcanda. L’osservatorio di Ulugbek (1428-1429) fu costruito dal governatore e scienziato Ulugbek. Era considerata dagli studiosi uno dei migliori osservatori dell’islam medievale. Fu distrutto nel 1449 e fu riscoperto nel 1908. Escursione per il museo archeologico di Afrosiab. Si conosce gli affreschi originale del VII secolo e civilta’ cultura islamica. Il Mausoleo Daniar – tomba del profeta Daniele (XV secolo) si trova in un luogo pittoresco non lontano dal fiume Siyob. Il nome Daniele c’e’ sulla Tora, sulla Bibbia e sul Corano. Per questo motivo ebrei, cristiani, musulmani arrivano e fanno pellegniraggio. Il centro Konighil dove si produce carta di gelso. Posto e’ particolare e molto interessante.

Viaggio in Uzbekistan con tour operator locale, stagione viaggi in Uzbekistan Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre. Crea i tuoi viaggi in Uzbekistan con migliore tour operator locale | Tour Uzbekistan online tour operator

Viaggi in Uzbekistan con tour operator locale.

Vuotaci

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 125

No votes so far! Be the first to rate this post.


FACEBOOK

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts.
Click to show error

Error: An access token is required to request this resource.
Type: OAuthException

Viaggi in Uzbekistan